Progetto CRESCERE LIBERI DAL BULLISMO E DAL CYBERBULLISMO

All’interno del progetto multidisciplinare proposto dalla Commissione SICUREZZA IN RETE dell’Istituto, la classe quarta A della scuola primaria Carlo Ederle partecipa ad un concorso promosso dal Polo Europeo della Conoscenza. Questo il  prodotto in concorso.

Un interessante articolo che spiega in che modo la robotica educativa sia un efficace veicolo di inclusione sociale all’interno della classe e crei i necessari anticorpi contro il fenomeno del bullismo


Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni Segreteria, News. Contrassegna il permalink.